il-grido-in-moto,-la-madre-malata,-il-video.-torna-a-casa-noa,-volto-simbolo-del-7-ottobre

La gioia per la liberazione della giovane dopo la tragica fine dell’altra ragazza del rave, la tedesca Shani, trovata morta a Gaza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *